Antonello Cuccureddu (allenatore Grosseto):<<I miei ragazzi sono stati bravissimi oggi, si sono adattati alla partita ed alle condizioni del campo che era veramente insidioso. La vittoria di oggi è molto importante perché ottenuta in trasferta. Esposito e Bombagi in alcuni momenti della partita hanno giocato molto alti disegnando un 4-3-3. Bombagi, pur essendo un centrocampista, può fare male in fase offensiva ed Esposito sta crescendo anche se deve essere più concreto. In ogni caso, oggi sono soddisfatto del gioco offensivo che abbiamo prodotto. La classifica comincia a farsi interessante e la prossima settimana magari lo sarà ancora di più. Ho fatto esordire Ferretti che ha bisogno di giocare, al momento ha pochi minuti nelle gambe ma crescerà ed ho intenzione di sfruttare la partita di coppa Italia per farlo integrare al meglio nella squadra. Noi possiamo giocare con tanti moduli, ma l’importante come sempre è l’approccio psicologico alla partita. >>

Giovanni Formiconi (difensore Grosseto): <<La vittoria di oggi è la notizia più importante della giornata, una vittoria fondamentale perché abbiamo ripreso le squadre che ci precedevano in classifica. Il campo era insidioso, nel primo tempo sia noi che loro abbiamo preferito giocare sempre la palla lunga per cercare l’errore dell’avversario. Nel secondo tempo invece le squadre si sono allungate un po’ e quindi si è vista qualche azione in più. Potevamo chiudere il match prima con un altro contropiede, ma non ci siamo riusciti. Abbiamo gestito bene la partita dal punto di vista difensivo come sempre del resto quest’anno, escludendo la partita dell’esordio a Pontedera, che non fa testo. Cuccureddu ha portato innanzitutto  serenità all’interno dello spogliatoio e questo è importante per il gruppo. Ora affronteremo il Barletta e poi il Pontedera in casa, abbiamo pertanto la possibilità di scalare ancora di più la classifica con due turni consecutivi allo Zecchini. Quest’anno, inoltre, ho la possibilità di indossare la fascia di capitano dopo un anno travagliato nel quale è successo di tutto ed ho pagato anche i miei errori, ma a partire da questa stagione voglio dare sempre il massimo in ogni partita.>>

 

Riccardo Coen, dopo precedenti esperienze con altri siti web d'informazione inizia a collaborare con Biancorossi.it dalla stagione 2011/2012. Attualmente si occupa della redazione degli articoli relativi alla cronaca della partita ed alle pagelle pagelle.

3 COMMENTI

  1. ciao manuel io credo che con l arrivo di burzigotti a agosto la difesa abbia acquistato tanta sicurezza la sua esperienza è fondamentale

    • Ciao Mauro, Burzigotti, che non era partito molto bene, sta crescendo di partita in partita. Sta cercando anche di rendersi utile in fase offensiva, sui calci piazzati. L’elemento fondamentale della nostra difesa però ritengo che sia Terigi, probabilmente uno tra i migliori centrali, se non il migliore, di tutta la Lega Pro.

Rispondi